Home News News X-35 Worlds - A metà campionato XSITA è in testa

IMGiscrizione.jpg
X-35 Worlds - A metà campionato XSITA è in testa PDF Stampa E-mail
Giovedì 01 Settembre 2016 00:00

emanuela_matturri___31082016_wdc_x35-10

XSITA di Trino Barbabò mantiene la leadership e balzano in seconda posizione gli olandesi di Yellow Rose capitanati da Marten Jan Ringers. Grinta en rose per il podio con le velette in terza posizione dopo 5 prove e uno scarto

Scarlino, 1 settembre - Va in archivio nelle acque del golfo di Follonica la seconda giornata del Campionato Mondiale riservato alle 11 metri del cantiere danese e organizzato dal Club Nautisco Scarlino con la collaborazione della Classe Italiana X-35. Giunti a metà della kermesse iridata, sono cinque le prove messe in bottino che hanno permesso l'ingresso del primo scarto (dopo la quarta).

Condizioni meteo eccellenti e caratterizzate da un bel vento teso con direzione Nord-Ovest hanno permesso, nella giornata odierna, di portare a termine altre tre prove che si aggiungono alle due disputate nella giornata d'esordio.

La classifica provvisoria ha subito qualche aggiustamento al termine della discussione delle proteste. Gli olandesi di Martin Jan Ringers scivolano in seconda posizione e si riconferma al comando della flotta iridata Pietro Barnabò a bordo di XSITA. Mentre raggiunto l'equatore del campionato, sono le VELE ROSA di Beatrice Milani su READYXSEA a occupare il terzo gradino del podio con una costanza di risultati che premia la crescita dell'equipaggio tutto al femminile della classe italiana X-35. Segue quarto a un solo punto di distacco dalle velette l'Alessandria Sailing Team di Paolo Sena su SPIRIT OF NERINA.

Classifica corta anche dalla quinta alla settima posizione con 3 equipaggi raggruppati a partità di punteggio, si tratta nell'ordine di IMXITENTE di Adelio Frixione, DOLCENERA (Lallai, Bisti e giuseppini) e STRIXIA di Marco Servadei.

Domani altre 3 prove, qualora il programma venga completato farà ingresso il secondo scarto della serie che rimescolerà ulteriormente le carte ai vertici della classifica.

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Settembre 2016 05:35