Home News News X-35 Worlds - XSITA in testa dopo le prime due prove

karma rit.jpg
X-35 Worlds - XSITA in testa dopo le prime due prove PDF Stampa E-mail
Mercoledì 31 Agosto 2016 00:00

XSITA

Prime due prove iridate per la flotta delle danesi a Scarlino
Barnabò si aggudica la prova d'esordio e prende il comando dopo la prima giornata. Spirit of Nerina, Yellow Rose e VeleRosa ingaggiano la lotta per il podio

Scarlino, 31 agosto - Vanno in archivio le prime due prove dell'X-35 World Championship organizzato dal Club Nautico Scarlino. Vento sugli 8-12 nodi di intensità ha accompagnato le regate d'esordio campionato prima che il temporale si abbattasse sul Golfo di Follonica e il Comitato di Regata decisesse di far rientrare gli equipaggi a terra. Per la giornata di oggi si prevedono venti moderati dai quadranti settentrionali al mattino e in leggero rinforzo nel pomeriggio, il programma prevede la disputa di altre tre prove e l'ingresso dello scarto a compimento della quarta.

Classifica corta ai vertici dopo la prima giornata: Pietro Barnabò (YC Sanremo) su X-Sita si è aggiudicato la prima regata di Campionato portandosi in testa alla classifica con 5 punti. Seguono nell'ordine l'Alessandria Sailing Team di Paolo Sena su Spirit of Nerina, gli olandesi di Marten Jan Ringers su Yellow Rose e le VeleRosa capitanate da Beatrice Milani, tutti a sei punti.

'Siamo solo all'inizio e la strada è ancora lunga - ha raccontato Barnabò al termine della giornata - gli equipaggi sono molto equilibrati e le Vele Rosa, costanti con due terzi, si sono rivelate avversarie temibili al pari dell'equipaggio di Sena e di Ringers, tutto può ancora accadere, ma siamo soddisfatti di questo esordio'.

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Settembre 2016 14:27