Home News News Copa del Rey - Spirit of Nerina runner up alla corte di Felipe

IMGiscrizione.jpg
Copa del Rey - Spirit of Nerina runner up alla corte di Felipe PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Giugno 2016 00:00

Sena

Copa del Rey Mapfre - Spirit of Nerina sul secondo gradino del podio
L'Alessandria Sailing Team sugli scudi alla corte di Felipe VI

Palma di Majorca - Sugli scudi l'Alessandria Sailing Team a bordo di Spirit of Nerina che si congeda in argento dalla 35^ edizione della Copa del Rey Mapfre, una delle regate più blasonate e importanti del circuito mediterraneo.
Sulle dieci prove disputate nella cinque giorni di regate iberiche, gli italiani hanno messo in banca una bella serie di parziali concludendo quasi tutte le prove nelle prime tre posizioni; oltre al bel primo posto firmato sulla settima prova, anche il secondo e terzo della giornata d'epilogo quando, dopo una vigilia andata in archivio con un nulla di fatto, sul campo di regata maiorchino è tornata la brezza termica da sudovest con un'intensità di 15 nodi.

La costanza dei risultati ha dunque promosso l'Alessandria Sailing Team runner up nella divisione degli X-35 in occasione della regale kermesse velica, secondo soltanto all'implacabile Javier Sanchez su Red Electrica che ha bissato la vittoria dell'anno passato.

Soddisfatti gli armatori di Spirit of Nerina - Paolo Sena e Paolo Ricaldone - che a Palma di Majorca hanno schierato in acqua l'equipaggio completato da Gianluca Viganò, Fabio Ascoli, Riccardo Quarante, Giovanni Dagnino, Alberto Corneli e Pietro Canepa.
Sul terzo gradino del podio è invece salito Javier Banderas con il team di Gruppo Ceres seguito a pari punti dal team Spirit of Nerina XO di Mirko Bargolini su Ready for Sea.
Gli altri italiani in lizza - Vida di Giacomo Loro Piana e Pura di Stefano Polti (entrambi portacolori dello Yacht Club Costa Smeralda) -  hanno concluso rispettivamente al quinto e ottavo posto.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 09 Agosto 2016 03:45