Home News News Dolcenera campione d'Italia

IMGiscrizione.jpg
Dolcenera campione d'Italia PDF Stampa E-mail
Domenica 22 Maggio 2016 00:00

Dolcenera sul tetto d'Italia
Il team del duo Bisti-Lallai la spunta su Spirit of Nerina che conclude sul secondo gradino del podio davanti a Linux

Punta Ala – L’equipaggio di Giuseppe Lallai e Fabio Bisti a bordo di Dolcenera ha firmato la vittoria del Campionato Nazionale X-35 disputato quest’anno nell’ambito del Trofeo Gavitello d’Argento. Runner up è Spirit of Nerina di  Paolo Sena con l’Alessandria Sailing Team, protagonista sin dalle primissime battute di un serrato duello coi toscani di Dolcenera. Terzo posto per Linux di Andrea Palleschi, mentre finisce quarto ai piedi del podio l’equipaggio tutto al femminile delle Vele Rosa con Giovanni Bonzio in cabina di regia su Be Blue II. Tre belle giornate di regate a bastone e offshore hanno caratterizzato l’edizione 2016 della lotta per il tricolore che anticipa di qualche mese la kermesse iridata in programma proprio nel Golfo di Follonica.
Dopo un esordio caratterizzato da vento rafficato che ha raggiunto i 22 nodi di intensità mettendo a dura prova la flotta impegnata tra le boe, la seconda giornata ha visto le piccole danesi cimentarsi con la costiera caratterizzata durante la quale le Vele Rosa hanno stracciato lo spinnaker e Spirit of Nerina rotto una drizza. ‘C’è stata una spettacolare manovra in acqua – racconta Paolo Sena -  lo spinnaker sparato dalla testa d’albero dal prodiere all’arrivo’. Nella giornata conclusiva infine, il quadro meteo ha riservato agli equipaggi in lizza per il tricolore vento leggero appena sufficiente a completare due prove di cui l’ultima con percorso accorciato per decisione del Comitato di Regata.
Come anticipato, il prossimo appuntamento con gli X-35 sarà ancora una volta nel Golfo di Follonica, ma a Scarlino, dove dal 28 agosto al 3 settembre verrà disputato il Campionato Mondiale X-35 che nelle ultime settimane continua a ricevere adesioni, in particolare dagli equipaggi nord europei. 

L'equipaggio di Dolcenera vincitore del titolo italiano era formato da Giovanni Segnini al timoniere, Stefano Meciani alla tattica, Giuseppe Lallai randista, Stefano Barbi e Alessandra Petri tailer, Sergio Giuseppini alle drizze, Fabio Bisti e Iacopo Gisueppini rispettivamente prodiere e aiuto prodiere. 









Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Maggio 2016 10:32